Sfruttate la potenza di GraphQL Cloud

L'editor GraphQL consente di creare facilmente le proprie query, salvarle in seguito e accedervi da qualsiasi dispositivo.

  • Cloud GraphiQL
  • Backend simulato
  • Mock configurabili
  • Nessun errore CORS

Cloud GraphiQL

Il nostro parco giochi GraphQL nel cloud è fondamentale quando si lavora in team. Non ripetetevi nel testare le API!

Per saperne di più

Backend simulato

Grazie al nostro Faker Engine, creare un falso backend GraphQL non è mai stato così facile. L'endpoint GraphiQL falso dell'utente per accelerare lo sviluppo del front-end.

Per saperne di più

Mock configurabili

È possibile impostare due tipi di falsificazione dei valori nell'Editor GraphQL. Uno consiste nell'utilizzare una chiave fittizia, mentre l'altro consiste nell'inserire valori e lasciare che il motore di falsificazione scelga casualmente tra di essi.

Per saperne di più

Nessun errore CORS

Ogni richiesta fatta al backend finto o reale viene proxata. È anche possibile utilizzare server localhost all'interno del nostro browser integrato.

Per saperne di più
Cloud GraphiQL

Il nostro parco giochi GraphQL nel cloud è fondamentale quando si lavora in team. Non ripetetevi nel testare le API!

Per saperne di più
Backend simulato

Grazie al nostro Faker Engine, creare un falso backend GraphQL non è mai stato così facile. L'endpoint GraphiQL falso dell'utente per accelerare lo sviluppo del front-end.

Per saperne di più
Mock configurabili

È possibile impostare due tipi di falsificazione dei valori nell'Editor GraphQL. Uno consiste nell'utilizzare una chiave fittizia, mentre l'altro consiste nell'inserire valori e lasciare che il motore di falsificazione scelga casualmente tra di essi.

Per saperne di più
Nessun errore CORS

Ogni richiesta fatta al backend finto o reale viene proxata. È anche possibile utilizzare server localhost all'interno del nostro browser integrato.

Per saperne di più

Siete pronti a costruire il vostro miglior progetto GraphQL?


Sviluppare e collaborare con il proprio team in modo più intelligente utilizzando GraphQL Editor.